Palazzo Pretorio

Condividi su facebook stampa invia email

Tra gli edifici più rappresentativi della città, Palazzo Pretorio, già sede del Comune, fu reso celebre dal fatto che il commissario fiorentino Francesco Ferrucci fissò qui il suo quartier generale fra l'ottobre del 1529 e l'aprile del 1530, quando cioè le truppe imperiali spagnole muovevano all'assedio di Firenze, saccheggiando e distruggendo ogni borgata o castello che fosse rimasto fedele alla Repubblica Fiorentina


.