Piazza Farinata degli Uberti

Stampa

Piazza Farinata degli Uberti, soprannominata anche “Piazza dei Leoni”, a motivo della fontana marmorea di Luigi Pampaloni (1827) con tre Naiadi e quattro leoni accovacciati posta al centro della piazza, rappresenta il cuore del centro storico.

Circondata da portici, vede affacciarsi i più importanti edifici storici della città: la Collegiata di Sant’Andrea, con l’adiacente scrigno del Museo della Collegiata, Palazzo Pretorio e, sul lato opposto, Palazzo Ghibellino.

Ultimo aggiornamento giovedì, 18/04/2013